Pubblicita

Giocare a fare la zuppa di nuovo impianto

Giocare a fare la zuppa di nuovo impianto

Uno non ha un sapore buono, ma facendo una somma di tutto viene una deliziosa ricetta che sarà abbastanza godere, enterate più che parlo di giocare a giochi di cucina zuppa di verdure diverse nuove per voi a vedere il gusto in pochi passi, prendere i guanti sono il “MOUSE” dove metteremo in tutto pentola tocchiamo con il “CLICK SINISTRA”, c’è un buon odore proveniente dalla cucina e mi faranno capire di cosa si tratta, giocare a fare la zuppa di nuovo impianto.

Indicazioni per la riproduzione di giochi di cucina zuppa di diverse nuove verdure è il primo regala sezione clicca sul gioco, ruotare la cucina, mettere una pentola di fagioli, acqua e sale, mescolate con il cucchiaio più volte, aggiungere il pomodoro, cipolla, coriandolo, cannella e timo, mescolare con un cucchiaio di nuovo, aggiungere peperoncini verdi, zenzero e aglio, cucchiaio di nuovo più volte e coprire la pentola, giocare a fare la zuppa di nuovo impianto, spegnere la cucina in questo passaggio. 

-

Scoprire i giochi di gioco pentola da cucina diversi nuovi verdura di mettere la pentola sul tavolo, ha preso una padella per metterlo sopra la cucina, ha gettato olio, aggiungiamo la panna montata, curcuma in polvere, giocare a fare la zuppa di nuovo impianto, salsa di pomodoro, quattro a polvitos sono annatto, formaggio, coriandolo e peperoncino in polvere, mescolare con il cucchiaio, spegnere la cucina, la pasta abbiamo appena versiamo sulla pentola bollente con noi verdure bollite. 

Ruotare la cucina, giocare a fare la zuppa di nuovo impianto  di nuovo giocare cucina zuppa di diverse nuove verdure a mettere il piatto con la pasta e le verdure appena fatto, prendiamo due fette di limone, usare il cucchiaio per mescolare, spegnere la cucina per l’ultima volta, abbiamo trascorso tazza di cibo a parte, prendiamo coriandolo sopra è pronto, chi vuole venire a provare come restiamo qui è disponibile in modo da potete concedervi mangiarlo.

Pubblicita

Posta un commento